3 Gennaio 2019

personaggi

personaggi

 

Tutti i fotografi, prima o poi, si cimentano nella fotografia di ritratto. Che sia per necessità o per volontà, questo tipo di immagini inevitabilmente compare almeno una volta nel portfolio degli appassionati e dei professionisti. Senza dubbio, i ritratti sono affascinanti e sanno dare tante soddisfazioni al fotografo, perché lavorare con le persone è sicuramente stimolante, ma al tempo stesso questo tipo di fotografia necessita di un approccio diverso rispetto a tutti gli altri ed è necessario conoscere qualche piccolo rudimento in materia per avere la certezza di realizzare immagini di forte impatto, capaci di lasciare l’osservatore a bocca aperta o, per lo meno, stupito per il lavoro eseguito.

A differenza di quanto si è portati a pensare, per ottenere dei buoni ritratti non è necessario operare in uno studio fotografico attrezzato e illuminato di tutto punto. Certo, questo aiuta nel momento della realizzazione di uno scatto, ma bastano anche pochi accorgimenti, molto semplici per altro, per ottenere comunque risultati ottimi. Bisogna sempre ricordare, infatti, che in tantissimi casi le migliori foto sono quelle che arrivano dall’improvvisazione, non sono quelle statiche e posate, plastiche tanto da sembrare finte.

 

Lascia un commento